Il Satanismo – Le Correnti – Parte Quarta

di Lilitu 1

Il satanismo in tutte le sue forme ha come luogo comune quello di cercare di  ottenere :  il potere e i beni materiali ad ogni costo e con ogni mezzo possibile, la propensione naturale  del satanismo sono il delitto ed il crimine.

Il Satanismo si distingue in quattro correnti fondamentali, la n.5 e la n.6 che troverete al fondo sono due correnti aggiuntive riscontrate e riconosciute da alcuni psicoterapeuti, a tutte le corrente si ispirano i vari gruppi anche se le basi, le motivazioni e spetto i riti sono simili fra loro.

Eccovi un sunto di tutte e 6 le categorie, ho cercato di riassumere i punti salienti di ogni corrente.

 
1) SATANISMO RAZIONALISTA : In questa corrente di Satanismo,   Satana rappresenta “un simbolo di ribellione, anticonformismo ed edonismo” ed è semplicemente il simbolo del Male, di una visione del mondo anticristiana, edonista e immorale;

2) SATANISMO OCCULTISTA : Accetta la visione del mondo descritta dalla Bibbia, la storia della Creazione, la cacciata dal Cielo degli Angeli ribelli poi divenuti demoni,  e al Diavolo Biblico.

Accettano i concetti  fondamentali della Bibbia schierandosi comunque dall’altra e mettendosi a disposizione del Diavolo.

Alcuni Satanisti considerano questa categoria come un “Cattivo Cristiano” e non come un vero e proprio “Satanista”  .

3) SATANISMO ACIDO:  Formato da  gruppi satanici che si distinguono dagli altri in quanto si tratta di una concentrazione di gruppi perlopiù giovanili in cui si predilige l’assunzione di droga ed alcol e in cui la degenerazione alla base del loro operato.

Quindi  : orge, azioni violente con abusi di diverso tipo (psicologici e sessuali), profanazione di cimiteri con sacrifici di animali e purtroppo con crimini gravi arrivando alla follia con l’uccisione di persone. In questa pericolosa categoria il  satanismo e il culto del diavolo sembrano solo essere delle scusanti per poter giustificare tutti  gli eccessi a cui gli adepti si lasciano andare.

4) LUCIFERISMO :  Tipologia di  satanismo di derivazione dogmatica o gnostica.  Satana risulta essere uno dei principi vitali per l’uomo, quindi non è inteso ne visto come il  male, ma semplicemente come l’opposto di Dio. 

Lucifero e Satana che in teoria dovrebbero essere due soggetti diversi sono oggetto di venerazione all’interno di cosmogonie (narrazione mitologica dell’origine dell’essere umano) e dell’universo,  il  movimento più  famoso di questa corrente è il  “The Process” nato a Londra nel 1961 e scioltosi nel 1974.

5) SATANISMO SOLITARIO O INDIPENDETE :  E’ un singolo soggetto isolato che pratica e vive la sua esperienza culturale satanica da solo, si distinguono anch’essi in SATANISTI TRADIZIONALI, SATANISTI ACIDI E SATANISTI PSICOTICI .

 
6) SATANISMO PSICOPATOLOGICO : In questi soggetti la patologia stessa riveste si veste di magico, sono le proprie allucinazioni persecutorie che escono per suo desiderio dalla sua testa mente per rivivere all’esterno . Le patologie più interessate e più attratte da questo pensiero magico sono : personalità schizoidi e/o paranoiche .

Commenti (1)

  1. Senza offesa, ma noto alcune forti lacune in questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>