I sigilli dei Demoni

di Anna Fraddosio Commenta

Alla maggior parte dei Demoni, corrisponde un particolare simbolo/pentacolo, le cui funzioni sono molteplici: applicato alla classica magia evocativa, un pentacolo dipinto sul pavimento evocherà il demone corrispondente. Allo stesso modo, se il simbolo sarà applicato su un’arma, la renderà a dir poco letale qualora essa dovesse confrontarsi contro il Demone corrispondente. I Sigilli non sono altro che antiche armi, create dagli Uomini Antichi per contrastare e soggiogare un potere così grande come quello demoniaco. Oggi ne vedremo qualcuno e spiegheremo i loro poteri.

Bal, Baal, Beelzebub

Influisce sugli uomini turbolenti e domina la collera. Insegna ogni genere di conoscenza e rivela i mezzi per rendersi invisibili.

Agare, Aguares

Domina tutto ciò che può nuocere agli esseri animati, si compiace a disunire gli sposi trascinandoli a venir meno alla fede coniugale, ispira il gusto del celibato ed i cattivi costumi. Ferma ogni movimento, impedisce le fughe e richiama chi è fuggito. Insegna qualsiasi lingua e può ridurre le persone importanti allo stato di non possedere più nulla.

Vassago

Domina l’ipocrisia, l’ingratitudine, lo spergiuro. Fa apprendere tutto ciò che non si conosce. Ha conoscenza del passato, del presente, e del futuro, e di ogni cosa che sia stata persa o rubata.

Samigina, Gamigin, Gampgpn

Domina la cattiva educazione e le scoperte dannose alla società o ostacola ogni impresa. Evoca le anime dei morti che si vogliono interrogare e quindi viene spesso chiamato nelle sedute spiritiche. Inoltre insegna la scienza.

Marbas

Domina l’ignoranza, il libertinaggio e tutte le cattive qualità del corpo e dello spirito. Insegna le arti della guerra, predice il futuro e suggerisce ai comandanti il modo di farsi benvolere dai soldati.

Valefor

Domina l’ambizione, spinge ad elevarsi sopra gli altri, influisce su coloro che cercano di arricchire con mezzi illeciti. Rivela tutto ciò che è ignoto al mago, cura qualsiasi malattia con mezzi magici. Trasforma gli uomini in bestie, aiuta i ladri ed insegna ad usare con profitto le mani e il cervello.

Amon

E’ nemico del sapere, domina la negligenza, la pigrizia e l’insofferenza per lo studio. Riconcilia i nemici, causa l’amore, racconta il passato, predice il futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>